AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE,
OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE, PRIVACY E PERFORMANCE

CONTENUTI CORSO

CODICE MEPA (per i non abbonati a FLAT e SUPERFLAT): PA360.31

DOCENTE: dott.ssa Anna Barbato, Funzionario – Posizione Organizzativa per l’attuazione degli obblighi di trasparenza e dell’accesso civico e accesso generalizzato del Comune di Napoli – Formatore PA360

DESTINATARI: dipendenti di pubbliche amministrazioni, Autorità portuali, Autorità amministrative indipendenti e di garanzia, vigilanza e regolazione, di enti pubblici economici, Ordini professionali, società in controllo pubblico, associazioni, fondazioni, enti di diritto privato, società in partecipazione pubblica.

OBIETTIVI: Il corso intende fornire ai partecipanti la conoscenza e gli strumenti per una corretta attuazione della normativa vigente in materia di trasparenza, con particolare riferimento al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, come modificato dal decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97. Nello specifico, durante il corso sarà dedicato ampio spazio all’analisi dei singoli obblighi di pubblicazione contenuti nel D.Lgs. n. 33/2013 e s.m.i., nonché in altre norme (quale il decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 “Codice dei Contratti Pubblici”).

PROGRAMMA:

Introduzione alla Trasparenza
Evoluzione della Trasparenza nell’Ordinamento giuridico italiano
La Trasparenza come misura di prevenzione della corruzione: la pubblicazione di documenti e dati nella sezione “Amministrazione Trasparente” dei siti web istituzionali
La Governance della Trasparenza:

  • l’ANAC
  • il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT)
  • i dirigenti e i referenti
  • gli OIV – Organismi Indipendenti di Valutazione (o altri Organismi con funzioni analoghe)

Analisi degli obblighi di pubblicazione e delle singole sottosezioni della sezione “Amministrazione Trasparente”
La sezione “Amministrazione Trasparente” dei siti web istituzionali: analisi degli obblighi di pubblicazione previsti dal decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, come modificato dal decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97
Rapporto tra Trasparenza, Privacy e Performance
Trasparenza e Privacy:

  • il Responsabile della Protezione Dati (RPD) e rapporto con il RPCT
  • Principi e definizioni in materia di Privacy

Trasparenza e Performance:

  • i documenti della Performance
  • la disciplina in materia di Performance
  • Funzioni dell’OIV (o Organismo con funzioni analoghe)
  • l’Attestazione annuale dell’OIV (o Organismo con funzioni analoghe) sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione: modalità e criteri di compilazione della Griglia di rilevazione
  • Rapporto tra OIV (o Organismo con funzioni analoghe) e ANAC
  • Rapporto tra OIV (o Organismo con funzioni analoghe) e RPCT

CORSO OBBLIGATORIO

La formazione obbligatoria in materia di trasparenza è prevista:
1) dall’art. 1 della legge 6 novembre 2012, n. 190
2) dall’art. 15, comma 5, del DPR 16 aprile 2013, n. 62.

Inoltre l’ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione considera la formazione in materia di trasparenza come avente un ruolo strategico nella prevenzione della corruzione ed essa deve essere rivolta al personale dipendente, prevedendo due livelli differenziati:
a) un livello generale, rivolto a tutti i dipendenti e che concerne l’aggiornamento delle competenze e le tematiche dell’etica e della legalità;
b) un livello specifico, rivolto al Responsabile della prevenzione, ai referenti, ai componenti degli OIV o Organismi equivalenti, ai dirigenti e funzionari addetti alle aree di rischio.
In questo caso la formazione dovrà riguardare le politiche, i programmi e i vari strumenti utilizzati per la prevenzione e tematiche settoriali, in relazione al ruolo svolto da ciascun soggetto dell’amministrazione.
Ogni Ente, pertanto, in un’apposita sezione del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e Trasparenza (PTPCT), dovrà indicare le ore/giornate annue dedicate allo svolgimento dell’attività formativa, definendo anche le categorie di lavoratori a cui la stessa viene indirizzata.

DOMANDE FREQUENTI

Quali Enti sono soggetti all’osservanza degli obblighi di trasparenza ai sensi del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33?
Quali sono le funzioni dell’ANAC?
Che cosa s’intende per formato di pubblicazione “aperto”?
I dirigenti sono tenuti alla pubblicazione dei dati relativi alla propria situazione reddituale e patrimoniale ai sensi dell’art. 14 del d.lgs. n. 33/2013?
I dirigenti sono tenuti a pubblicare i dati relativi ai rimborsi per spese di viaggi di servizio e missioni?
Quando devono essere pubblicati gli atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ausili finanziari e vantaggi economici di cui agli artt. 26 e 27 del d.lgs. n. 33/2013?
Gli atti di concessione di benefici economici a determinate categorie di soggetti possono essere pubblicati senza limitazioni?
Che rapporto c’è tra il RPCT e il RPD? Le due figure possono coincidere?
Cosa deve fare una Pubblica Amministrazione prima di pubblicare un documento o dato online?
Quali dati personali non vanno pubblicati online?
Quali sono le funzioni dell’OIV in materia di Trasparenza?

SUPPORTO SPECIALISTICO


PA360 srl
Viale della Libertà 197/A - 73100 Lecce
C.F. e P.I. 05034240753
  • 0832.409463
  • 0832.1836950
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abilita il javascript per inviare questo modulo